Scolpito nella pietra – Sculture di Fabio Viale alla Glyptothek

Fabio Viale, Glyptothek, Monaco di Baviera, Galleria Poggiali, Munich, Munchen

Giovedí 12 Luglio é stata inaugurata al Glyptothek Museum, a Monaco di Baviera, la prima mostra personale di Fabio Viale  in un museo tedesco. A presentare l´evento vi era Marion Kiechle, Bayerische Staatsministerin für Wissenschaft und Kunst.

L´artista accogliendo l’invito del museo, ha lavorato cercando di stabilire un parallelo tra diverse epoche storiche, attraverso il confronto di diverse opere in marmo. Sono quindi espose tra le sale del museo undici opere di Viale, che rappresentano il terreno di indagine dell´artista e che dialogano alla perfezione con i capolavori antichi del museo, come per esempio: Star-Gate, Aereo, Orbitale, Nike di Samotracia, Infinito, Door Release, Venere Italica, Anchor

Il progetto coinvolge, oltre al museo stesso anche la piazza antistante alla  Glyptothek: la celebre Königsplatz, nella quale é stata collocata una personalissima versione del Laocoonte (conservato ai Musei Vaticani), in marmo, ma con il corpo interamente tatuato con immagini rappresentanti alcuni passi dell’inferno Dantesco, concepito appositamente dallo scultore per la piazza.

Le opere di Fabio Viale pongono in primo piano lo spiazzamento percettivo, il marmo, infatti, diviene la superficie di contrasto tra la bellezza classica ed il tatuaggio contemporaneo, dissimulando se stesso e trasformandosi in legno, copertone, polistirolo e plastica. Oggetti di scarso valore, come i pneumatici di un SUV, oppure i palloni da calcio, diventano, provocatoriamente, opere d’arte.

Il catalogo della mostra é  corredato da testi critici di Christian Gliwitzky e Sergio Risaliti. Il progetto è promosso dall’Istituto Italiano di Cultura e dal Consolato Generale di Monaco di Baviera, con il supporto della Galleria Poggiali.


Fabio Viale
Glyptothek Museum + Konigspltaz
Monaco di Baviera | 12 luglio – 30 settembre 2018
 

progetto promosso dall’Istituto di Cultura e dal Consolato Generale di Monaco di Baviera
con il supporto di Galleria Poggiali

 

galleriapoggiali.com

fabioviale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *